2.7.59.9, 2018-10-09 10:11:18

Metano.

Le domandi più comuni sul futuro della mobilità Volkswagen.

Il gas metano è più pericoloso rispetto ad altri combustibili liquidi?
Il metano non è un gas tossico e ha una temperatura di autoaccensione decisamente più elevata rispetto a quella di altri combustibili liquidi come la benzina e il gasolio. Di conseguenza è meno soggetto al rischio di incendio.
Le auto a metano possono essere parcheggiate nei garage sotterranei?
Le vetture alimentate a gas metano non devono sottostare a nessuna limitazione di parcheggio e possono essere collocate anche all’interno di garage interrati. Avendo una densità inferiore rispetto a quella dell’aria, in caso di fuoriuscita accidentale il gas metano tende a volatilizzarsi e a salire verso l’alto, disperdendosi nell’ambiente senza rischio di pericolose concentrazioni.
I serbatoi di gas metano sono sicuri anche in caso di incidente della vettura?
I serbatoi del gas metano dell’auto sono progettati per resistere a una pressione molto superiore rispetto a quella a cui sono normalmente sottoposti e sono collaudati attraverso severi crash test per garantire massima sicurezza anche in caso di incidente o incendio.
I serbatoi del gas metano riducono lo spazio dell’abitacolo e del vano di carico?
I serbatoi del gas metano sono integrati nel sottoscocca e non comportano alcuna riduzione delle dimensioni dell’abitacolo e del vano di carico, garantendo al conducente e ai passeggeri massimo comfort e praticità d’uso.
E’ difficile rifornirsi di metano? Quante stazioni di rifornimento ci sono in Italia?
La rete distributiva italiana del gas metano, è in continua espansione e ad oggi si contano circa 1332 distributori di metano per auto, di cui circa 42 sulle autostrade.
Gli impianti a metano necessitano di una particolare manutenzione?
Non c’è bisogno di una particolare manutenzione; si consiglia di effettuare i tagliandi secondo le scadenze previste dal costruttore della vettura, e, per quanto riguarda l’impianto a gas, di attenersi a quella prevista nel manuale d’uso. Per il mercato italiano è prevista la revisione delle bombole dopo i primi 4 anni e poi ogni 2 (come la revisione dell’auto).
E’ vero che le auto a metano hanno prestazioni inferiori rispetto a quelli alimentati a benzina o diesel?
Assolutamente NO!! Lo studio specifico sulle caratteristiche e sui materiali da impiegare per sfruttare al meglio le potenzialità del gas naturale hanno portato ottimi risultati talvolta migliori di quelli ottenuti con le consuete motorizzazioni benzina e diesel. Volkswagen non esegue post montaggi di sistemi di alimentazione alternativa, ogni motore nasce per le caratteristiche di alimentazione a cui è soggetto.